Title Image

Roma XmasCamp 2019: il BarCamp 10 anni dopo

Roma XmasCamp 2019: il BarCamp 10 anni dopo

Com’è cambiato il rapporto uomo-rete-macchina nel corso dell’ultimo decennio? Ecco di cosa si è parlato al Roma XmasCamp 2019.

Inside Marketing | 3.01.2020

Comune denominatore di molti speech è stato poi l’analfabetismo funzionale, interpretato da Roberto Favini come l’incapacità degli utenti di distinguere una fake news e da Antonia Colasante come incapacità di distinguere una finta candidatura (il caso “VOTANTONIA”) per le elezioni comunali di Roma del 2016.
Come si combatte l’analfabetismo funzionale? Come emerso dalle discussioni al Roma XmasCamp 2019, un ruolo chiave ce l’ha chi fa informazione, sia esso un blogger, un giornalista o un redattore di contenuti. Queste tre figure hanno infatti il compito di lavorare con le parole e trasferire concetti con chiarezza, correttezza e coerenza.

 

Antonia Colasante durante il suo speech, “Va dove ti porta lo storytelling”, al Roma XmasCamp 2019.

 

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.